Ricette

Frittelle di broccoli e speck

Frittelle di broccoli e speck

Originali grazie all’aggiunta di quinoa, queste frittelle autunnali saranno ottime da servire anche come stuzzicante aperitivo

A cura di
Patrizia Forlin

Difficoltà

facile

Quantità per

4 persone

Tempo

45 min.

No

Lattosio

No

Glutine

Ingredienti

Broccoli siciliani 600 g
Speck 80 g
Quinoa 120 g
Uova 2
Aglio 1 spicchio
Pecorino 30 g
Peperoncino ½ 
Timo q.b.
Olio per friggere q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale q.b.
 

Preparazione

  1. Sciacquate la quinoa sotto l’acqua corrente e cuocetela in acqua bollente salata per 15 minuti, scolatela e tenete da parte.
  2. Lavate le cimette dei broccoli e fatele cuocere in acqua bollente salata per 10 minuti circa.
  3. Nel frattempo, tritate lo speck e mettetelo in padella con lo spicchio d’aglio schiacciato, il peperoncino tritato e 3 cucchiai di olio, fate imbiondire a fuoco dolce.
  4. In seguito rimuovete l’aglio ed unite al fondo i broccoli ben scolati, regolate di sale e fateli cuocere, dovranno sfaldarsi, unite quindi 2/3 della quinoa e mescolatela bene.
  5. Trasferite il composto in un recipiente e fatelo intepidire, poi unite le uova, il formaggio grattugiato, del timo tritato e mescolate bene.
  6. Ottenete delle polpette da circa 50 g l’una e schiacciatele leggermente, quindi passatele nella quinoa che avete tenuto da parte.
  7. Friggete le frittelle di broccoli e quinoa in olio bollente, e una volta dorate scolatele su un foglio di carta assorbente, salatele e servitele calde.

Photo via Stockfood

Scritto da Patrizia Forlin

Vice direttore editoriale di PRODIGUS è laureata in lettere presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e specializzatasi con il master in “Cultura del cibo”,

Patrizia Forlin frequenta anche numerosi corsi culinari di specializzazione e consegue il diploma professionale di sommelier AIS. Nel 2006 con Chef Fabio Campoli fonda “Il Circolo dei Buongustai” un progetto che rappresenterà uno straordinariostrumento di promozione fondato sui valori dell’etica della condivisione e della conoscenza. In seguito, la sua ormai conclamata attitudine per la cucina la vede ospite di noti programmi televisivi RAI quali “Uno Mattina”, “In famiglia”, “Sabato e Domenica Estate”, “Geo & Geo”, dove presenta prodotti e piatti tipici del suo territorio.

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi


Altre ricette