Cibo in poesia

Il cibo è poesia, e la poesia è cibo "per la mente".

Altri articoli

E allora bevo

Una profonda poesia dedicata al vino da Eduardo De Filippo

Il dono delle paste dolci

Un sonetto scritto in età giovanile da Carlo Goldoni mentre si trovava in vacanza estiva a Chioggia, dedicato ad una monaca e al suo regalo

Il parrozzo

I versi sempre poetici di Gabriele d’Annunzio che descrive all’amico pasticciere la bontà del suo parrozzo, tipico dolce abruzzese delle feste