Ricette

Crema di funghi, porri e patate

Crema di funghi, porri e patate

Niente di meglio di una calda pietanza ricca di tutto il buono dei vegetali per riscaldarsi nelle sere d’inverno!

A cura di
Patrizia Forlin

Difficoltà

facile

Quantità per

4 persone

Tempo

min.

No

Lattosio

No

Glutine

Ingredienti

  • Funghi misti    400g
  • Patate    400g
  • Porro    50g
  • Maggiorana    qualche ciuffo
  • Acqua    1l
  • Olio extravergine d’oliva                  2 cucchiai
  • Tuorli    1
  • Panna fresca    50ml
  • Aneto    q.b.
  • Sale fino    q.b.
  • Crostini di pane tostato    q.b.

Preparazione

  1. Pulite i funghi e lavateli velocemente sotto l’acqua. Fateli asciugare.

  2. Selezionate 2 funghi belli, togliete il gambo e tagliateli a spicchi, conditeli con sale e olio e saltateli in padella. Teneteli da parte per decorare il piatto finale.

  3. Tagliate a pezzi gli altri funghi.

  4. Lavate, sbucciate le patate e tagliatele a cubetti.

  5. Mondate il porro, tagliatelo  e riponetelo in una casseruola. Unite i funghi, l’olio, mescolate e fate rosolare, mescolando di tanto in tanto finché si imbiondiscono.

  6. Aggiungete le patate, la maggiorana, l’acqua e mescolate, regolate di sale.

  7. Continuate la cottura a fuoco medio con il coperchio.

  8. Quando i vegetali sono cotti, frullate bene il tutto.

  9. Prima di servire, scaldate la crema; a parte in una ciotola mettete la panna, il tuorlo e mescolate.

  10. A fuoco spento, con l’aiuto di una frusta, versate quest’ultimo composto a filo nella crema avendo cura di mescolare velocemente in modo tale che l’uovo si incorpori senza rassodarsi prima.

  11. Servite la crema fumante  in un piatto fondo, adagiate sopra i funghi saltati tenuti da parte, che avrete scaldato all’ultimo, i crostini di pane al centro e qualche ciuffo di aneto.

Scritto da Patrizia Forlin

Vice direttore editoriale di PRODIGUS è laureata in lettere presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e specializzatasi con il master in “Cultura del cibo”,

Patrizia Forlin frequenta anche numerosi corsi culinari di specializzazione e consegue il diploma professionale di sommelier AIS. Nel 2006 con Chef Fabio Campoli fonda “Il Circolo dei Buongustai” un progetto che rappresenterà uno straordinariostrumento di promozione fondato sui valori dell’etica della condivisione e della conoscenza. In seguito, la sua ormai conclamata attitudine per la cucina la vede ospite di noti programmi televisivi RAI quali “Uno Mattina”, “In famiglia”, “Sabato e Domenica Estate”, “Geo & Geo”, dove presenta prodotti e piatti tipici del suo territorio.

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi


Altre ricette