Le regole d’oro del risparmio

Come riutilizzare e ottimizzare gli ingredienti in cucina secondo i consigli dispensati in un opuscolo anni ‘90

Le regole d’oro del risparmio

“Le regole d’oro del risparmio e del riutilizzo” – tratto da “Consigli pratici – In cucina: tempo di risparmio” a cura di E. Pirrera e L.Valentini

Non è dato conoscere l’anno di pubblicazione di questo piccolo opuscolo, rinvenuto tra le bancarelle di un mercatino dell’usato. Ma dal momento che, come ormai avrete capito, Prodigus nutre una grande passione per libri e riviste di cucina, oseremmo dire che si tratti di un allegato di qualche giornale d’inizio anni ’90. Saranno passati dunque poco meno di trent’anni, e alcuni consigli possono sembrare un po’ scontati (come quello di condire la pasta avanzata con olio per conservarla meglio), altri un pò strambi (come cuocere un pesce “al vapore” sistemandolo su un piatto di porcellana da porre sopra un pentolino che bolle), ma siamo certi che troverete anche spunti interessanti come la scelta di aromatizzare il sale in casa con le erbe aromatiche non più fresche come appena comprate.

Scritto da Redazione ProDiGus

Il nostro staff in costante elaborazione e ricerca di informazioni utili e attendibili nel mondo del food&beverage

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi

Altri articoli