Ricette

Sfere di patate e zucchine alla provola

Sfere di patate e zucchine alla provola

Un contorno classico si trasforma in autentica sorpresa per il palato che farà la gioia di grandi e bambini

A cura di
Patrizia Forlin

Difficoltà

facile

Quantità per

2 persone

Tempo

min.

No

Lattosio

No

Glutine

Ingredienti

  • Patate    400g
  • Zucchine    200g
  • Burro    20g
  • Sale fino    un pizzico
  • Latte    150ml
  • Provola a cubetti grandi    80g
  • Burro fuso    20g
  • Fiori di zucca    8
  • Olio per friggere

Preparazione

  1. Mondate, lavate le zucchine e fatele cuocere in acqua bollente.

  2. Una volta pronte, frullatele ancora calde ottenendo una purea fine, e tenetela da parte.

  3. In seguito, fate bollire le patate con la buccia partendo da acqua fredda salata, e una volta pronte pelatele ancora calde e passatele subito allo schiacciapatate per ridurle in purea.

  4. Infine, mettete il latte a scaldare in un pentolino.

  5. Riunite la purea di patate e quella di zucchine in una casseruola insieme al burro e il sale, e lavorate il tutto energicamente con una frusta, evitando di mescolare troppo a lungo per non far diventare il composto troppo colloso.

  6. Infine, incorporate al composto il latte bollente e mescolate ancora.

  7. A questo punto, con l’aiuto di una porzionatrice da gelato grande, ottenete delle palline con il composto ottenuto.

  8. Poi procedete infilando un cubetto di provola nel centro delle palline spingendole all’interno dalla loro parte inferiore, infine disponete le palline su una teglia rivestita con carta forno, spennellatele con del burro fuso in superficie e lasciatele gratinare in forno preriscaldato a 200°C.

  9. Nel frattempo, a parte, pulite i fiori di zucca e friggeteli in immersione nell’olio bollente.

  10. Servite disponendo in ciascun piatto tre palline di purè alle zucchine e decorando con due fiori di zucca fritti.

Scritto da Patrizia Forlin

Vice direttore editoriale di PRODIGUS è laureata in lettere presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e specializzatasi con il master in “Cultura del cibo”,

Patrizia Forlin frequenta anche numerosi corsi culinari di specializzazione e consegue il diploma professionale di sommelier AIS. Nel 2006 con Chef Fabio Campoli fonda “Il Circolo dei Buongustai” un progetto che rappresenterà uno straordinariostrumento di promozione fondato sui valori dell’etica della condivisione e della conoscenza. In seguito, la sua ormai conclamata attitudine per la cucina la vede ospite di noti programmi televisivi RAI quali “Uno Mattina”, “In famiglia”, “Sabato e Domenica Estate”, “Geo & Geo”, dove presenta prodotti e piatti tipici del suo territorio.

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi


Altre ricette