I “ritratti riciclati” di Deniz Sağdıç

L’artista turca che trasforma tappi, bottiglie e buste di plastica (ma anche gomitoli, cavi e ritagli di jeans) in splendidi quadri

I “ritratti riciclati” di Deniz Sağdıç

Il suo progetto artistico prende il nome di “Ready-ReMade”, e fu lanciato già nel 2015 con l’obiettivo di trasformare in bellezza tutto il brutto (e anche il male per il pianeta) che giace in rifiuti, scarti e oggetti abbandonati, in grado di trasformarsi fra le sue mani in veri “ingredienti per l’arte”, che nulla hanno in meno di una tavolozza di colori a tempera.

Stiamo parlando di Deniz Sağdıç, mirabile artista turca le cui opere sono state recentemente selezionate per dar vita ad un’esposizione (intitolata ‘0’ Zero Point) nell’Aeroporto di Istanbul, volta a catturare l’attenzione di turisti e passeggeri a spasso nell’hub per proseguire nella sensibilizzazione ai temi della sostenibilità, dello spreco e di una migliore gestione di rifiuti e scarti.  

Se da un lato enti ed istituzioni internazionali si servono sempre più di queste nuove, utili e fantastiche forme d’arte per comunicare ai cittadini del mondo l’importanza di iniziare ad adottare nuovi atteggiamenti di comportamento nei confronti del nostro pianeta, dall’altro l’intento di Deniz Sağdıç si rivela anche più ampio. I suoi ritratti diventati tanto celebri - inizialmente realizzati soprattutto con ritagli di giornale o di stoffa, in particolare pelle e jeans – mostrano infatti una caratteristica che salta subito all’occhio fra tutti quei colori: le persone raffigurate sono tutte di nazionalità differenti, come a voler lanciare l’ulteriore messaggio di essere “tutti un unico organismo vivente”. 

Deniz Sağdıç ha esteso i propri “ingredienti di recupero” anche a tappi di bottiglie, buste di plastica, gomitoli di lana, cavi, pezzi di vecchi computer e tanto altro ancora: di seguito vi mostriamo solo una triade dei suoi spettacolari lavori, ma vi invitiamo a visitare la pagina Instagram dell’artista per divertirvi a sfogliarli e osservarli tutti. 
.

Clicca sulle immagini per ingrandirle

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Fonte: Deniz Sağdıç

Scritto da Redazione ProDiGus

Il nostro staff in costante elaborazione e ricerca di informazioni utili e attendibili nel mondo del food&beverage

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi


Altri articoli