Nunc est bibendum

La celebre locuzione latina che riprende i versi di un brano scritto da Orazio per celebrare la morte di Cleopatra tra festosi brindisi

Nunc est bibendum

Nunc est bibendum 
Ora bisogna bere

O amici, ora bisogna bere, 
ora bisogna battere la terra con il piede libero (danzare), 
era ora di ornare le immagini degli dei con cibi degni dei [sacerdoti] Salii.

Prima di ora non era lecito spillare il cecubo (vino di ottima qualità) 
dalle cantine degli antenati, 
mentre una regina preparava folli rovine 
per Campidoglio e per l’Impero

con un gregge di uomini turpi 
contaminato dalla perversione, 
sfrenata nello sperare qualsiasi cosa 
ed ubriaca per la dolce fortuna. 

Ma spense la [sua] folle frenesia l’unica nave, 
a stento superstite dall'incendio 
e riportò alla vera realtà la sua mente 
invasata da Marotico (una qualità di vino) 

Cesare che la fuggente dall'Italia incalzava con i remi 
come uno sparviero con le tenere colombe 
o un veloce cacciatore una lepre 
nelle campagne dell'Enonia nevosa per incatenare

il fatale mostro (prodigio), 
che volendo morire in modo più nobile 
né temette la spada come (fanno) le donne, 
né si rifugiò con la flotta veloce in coste nascoste,

osando anche guardare con volto impassibile
il quartiere reale abbattuto 
coraggiosa anche nel maneggiare
serpenti squamosi per bere con il corpo il nero veleno,

Orazio
Odi, Libro I, 37-1, Ed. Adeplhi


 

Scritto da Sara Albano

Laureata in Scienze Gastronomiche , raggiunta la maggiore età sceglie di seguire il cuore trasferendosi a Parma (dopo aver frequentato il liceo linguistico internazionale), conseguendo in seguito alla laurea magistrale un master in Marketing e Management per l’Enogastronomia a Roma e frequentando infine il percorso per pasticceri professionisti presso la Boscolo Etoile Academy a Tuscania. Dopo questa esperienza ha subito inizio il suo lavoro all’interno della variegata realtà di Campoli Azioni Gastronomiche Srl, , dove riesce ad esprimere la propria passione per il mondo dell'enogastronomia e della cultura alimentare in diversi modi, occupandosi di project management in ambito di promozione, eventi e consulenza per la ristorazione a 360°, oltre ad essere referente della comunicazione on e offline di Fabio Campoli e parte del team editoriale della scuola di cucina online Club Academy e della rivista mensile Facile Con Gusto.

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi


Altri articoli