Tramonto Dentro

Uno sformatino alle patate dal cuore farcito con provola, zucca e barbabietola, per ricreare l’effetto del tramonto nel piatto!

Tramonto Dentro

Procedimento

  • Iniziare con la preparazione della zucca: passare la polpa alla grattugia a fori larghi, e sistemarla su una teglia rivestita con carta forno.

  • Lasciar appassire la zucca in forno senza aggiungere condimenti, finché non si sarà ben asciugata.

  • A parte, grattugiare anche la provola, raccoglierla in una ciotolina e cospargerla con del peperoncino in polvere reidratato in pochissima acqua, lasciando riposare il tutto per insaporirsi.

  • In seguito, passare le patate bollite al passatutto per ridurle in purea, raccogliendola in un recipiente.

  • Condire le patate con la fecola, il tuorlo, un pizzico di sale e di noce moscata ed il formaggio grattugiato, lavorando il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.

  • Ungere con poco olio quattro stampini dai bordi alti, e rivestirli in modo uniforme con del pangrattato mescolato ai semi di papavero.

  • Rivestire l’interno degli stampini con il composto di patate.

  • Utilizzando un pennello, cospargere con la purea di barbabietola l’interno dell’incavo ottenuto con l’impasto alle patate, avendo cura di lasciar riposare alcuni minuti per favorire l’assorbimento del colore da parte delle patate stesse.

  • Infine, mescolare insieme la zucca e la provola al peperoncino, e sistemare questa farcitura nel centro degli sformatini, ricoprendo ancora con impasto alle patate per chiudere la superficie.

  • Infornare gli sformatini al tramonto d’autunno in forno preriscaldato a 170°C per circa 20 minuti.

  • Prima di sformarli, lasciarli riposare almeno una decina di minuti fuori dal forno per evitare che si rompano.

  Ingredienti per 4 persone:

Patate bollite 500g  
Tuorlo d’uovo 1  
Fecola di patate 1 cucchiaio  
Formaggio grattugiato 3 cucchiai   
Pangrattato, sale e noce moscata q.b.  
Olio extravergine d’oliva q.b.  
     
Per la farcitura:    
Zucca 250g  
Provola 150g  
Peperoncino in polvere q.b.  
Purea di barbabietola rossa q.b.  

 

Scritto da Sara Albano

Laureata in Scienze Gastronomiche , raggiunta la maggiore età sceglie di seguire il cuore trasferendosi a Parma (dopo aver frequentato il liceo linguistico internazionale), conseguendo in seguito alla laurea magistrale un master in Marketing e Management per l’Enogastronomia a Roma e frequentando infine il percorso per pasticceri professionisti presso la Boscolo Etoile Academy a Tuscania. Dopo questa esperienza ha subito inizio il suo lavoro all’interno della variegata realtà di Campoli Azioni Gastronomiche Srl, , dove riesce ad esprimere la propria passione per il mondo dell'enogastronomia e della cultura alimentare in diversi modi, occupandosi di project management in ambito di promozione, eventi e consulenza per la ristorazione a 360°, oltre ad essere referente della comunicazione on e offline di Fabio Campoli e parte del team editoriale della scuola di cucina online Club Academy e della rivista mensile Facile Con Gusto.

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi


Altri articoli