Ristorazione italiana in crescita

Secondo i dati forniti da NPD Group, l’offerta ristorativa nazionale tornerà presto ai livelli pre-crisi

Ristorazione italiana in crescita

Non si può negare che la forte crisi economica iniziata oramai un decennio fa, abbia comportato importanti ripercussioni anche per il mondo della ristorazione italiana.

Ma secondo i dati pubblicati da NPD Group, leader nella conduzione di analisi di mercato e nella conseguente elaborazione di dati statistici, in questi ultimi tempi si assiste ad una progressiva ripresa del settore, che a detta delle previsioni proseguirà fino ad almeno il 2020. 

Le suddette previsioni si basano sull’evidenza di un fatturato globale che, per la ristorazione nazionale, si attesta sopra i 60 miliardi di euro, con possibilità di incremento di questa cifra già nel 2019. Di grande aiuto è certamente il grande traino della moda dei pasti fuori casae del food delivery a domicilio, sempre più in voga tra i Millennials

La ripresa dei consumi si sta gradualmente traducendo inoltre in una maggiore propensione alla spesa, e in un conseguente ritorno ai consumi accessori, come ad esempio quello dei dessert, il cui acquisto si è mostrato in netto calo durante gli anni della crisi.

Permangono comunque differenze abbastanza rilevanti tra i comportamenti d’acquisto da Nord a Sud Italia, come anche tra gli abitanti delle città e delle periferie, date dalle diverse abitudini alimentari

Accanto a questi dati, ne compaiono altri più specifici che indicano delle novità nelle scelte abituali degli italiani: per esempio la colazione si mostra come l’occasione di consumo fuori casa maggiormente in crescita (+2,8%), così come aumentano gli amanti di aperitivibrunch.

Sarà un caso che un reale aumento dei consumi si stia dunque verificando proprio in quei comparti che sono andati a differenziare esponenzialmente l’offerta?

Una maggiore attenzione ai desideri dei consumatori, in continuo mutamento, potrebbe dunque rivelarsi come chiave per il miglioramento del fatturato delle altre occasioni di consumo alimentare fuori casa. 

 

Fonte panoramachef.it 

Scritto da Redazione ProDiGus

Il nostro staff in costante elaborazione e ricerca di informazioni utili e attendibili nel mondo del food&beverage

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi


Altri articoli