Il gusto di sapere

Dal 10 maggio in onda su La 7 il nuovo programma sulla storia della cucina italiana condotto da Rossano Boscolo con ospite Fabio Campoli

Il gusto di sapere

Il Gusto di Sapere” è il nuovo programma che andrà in onda su La7, alle ore 13.00 per otto settimane consecutive (a partire dal 10 maggio 2020).  Condotto da Rossano Boscolo, l’obiettivo sarà quello di raccontare storie e segreti della cucina italiana.

Un vero talk show a tema gastronomico che avrà come ospite Fabio Campoli per tre delle puntate (quella d’apertura del 10 maggio, e successivamente quelle del 17 maggio e del 14 giugno), girato presso il “Garum”, biblioteca e museo della cucina istituiti dallo stesso Boscolo in via dei Cerchi a Roma, nella magnifica cornice del Circo Massimo.

In ogni puntata, Rossano Boscolo incontrerà volti noti dell’universo culinario italiano, e i telespettatori verranno accompagnati nella visita “virtuale” delle stanze del palazzo che ospita la biblioteca e il museo, ma soprattutto nell’esplorazione e nell’approfondimento di ricette contenute in manoscritti unici al mondo, che racchiudono quel sapere secolare che rende ancora oggi davvero unica la nostra cucina italiana.

Si avrà modo di scoprire tante curiosità e ricette sia classiche che più inusuali, legate ai personaggi che hanno lasciato una grande impronta gastronomica nel patrimonio culinario nazionale. Rossano Boscolo ne disquisirà di volta in volta con i suoi ospiti, per dar vita anche alla preparazione vera e propria di un piatto per ogni puntata.

“Il Gusto di Sapere” focalizzerà l’attenzione del pubblico sull’alimentazione nel difficile periodo della prima metà del Novecento, segnato anche dal susseguirsi di ben due delle più grandi guerre che la storia abbia mai conosciuto.

Il programma verrà riproposto a partire da sabato 16 maggio alle 19.20 su La7d. Sarà comunque possibile rivedere le puntate sul sito ufficiale di La7. Potrete guardare lo spot di lancio de “Il Gusto di Sapere” cliccando qui


Fonte: La 7

Scritto da Redazione ProDiGus

Il nostro staff in costante elaborazione e ricerca di informazioni utili e attendibili nel mondo del food&beverage

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi


Altri articoli