Ricette

Torta Mattino di Natale

Torta Mattino di Natale

Una facile quanto deliziosa torta al cioccolato arricchita dalle note dell’arancia e della cannella, ideale per la colazione natalizia!

A cura di
Redazione ProDiGus

Difficoltà

facile

Quantità per

8 persone

Tempo

35 min.

No

Lattosio

No

Glutine

Ingredienti

Ingredienti per uno stampo da 24cm di diametro

  • Cioccolato fondente, 200g
  • Farina di mandorle, 150g
  • Farina “00”, 200g
  • Latte, 175ml
  • Panna, 200ml
  • Burro, 75g
  • Uova, 2
  • Zucchero, 200g
  • Lievito per dolci, ½ bustina
  • Scorza di 1 arancia
  • Cannella in polvere. 2 cucchiaini rasi

Preparazione

  1. Riponete in una casseruola il latte e la panna, portate sul fuoco e una volta fumanti spegnete la fiamma e versatevi all’interno il cioccolato fondente tritato. Mescolate con una frusta finché il cioccolato risulterà completamente disciolto. Lasciate freddare il composto.
  2. A parte, in planetaria riponete le uova con la scorza d’arancia finemente grattugiata, la cannella in polvere, il burro in consistenza di pomata e lo zucchero e fate montare con la frusta.
  3. Quando il composto risulterà ben spumoso, aggiungete il composto al cioccolato precedentemente preparato e continuate a montare.
  4. Riunite gli ingredienti secchi – ovvero farina 00, farina di mandorle e lievito per dolci – in un recipiente, poi abbassate la velocità della planetaria e aggiungeteli al composto montato. Alzate nuovamente la velocità e lavorate solo per il tempo minimo necessario ad incorporare questi ultimi ingredienti.
  5. Imburrate e infarinate uno stampo per torte, versatevi il composto all’interno e cuocete in forno preriscaldato a 165°C per circa 35 minuti, controllando la cottura con uno stuzzicadenti.
  6. Una volta sfornata, lasciate freddare la torta prima di sformarla su un piatto e spolverarla con zucchero a velo.

Il nostro staff alla costante ricerca di informazioni utili e notizie attendibili nel mondo del food&beverage

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi