Ricette

Bollito di gallina in frittata

Bollito di gallina in frittata

Una tra le più celebri preparazioni a base di uova si trasforma in gustoso piatto unico, ideale anche per essere accolta in un ricco panino

A cura di
Redazione ProDiGus

Difficoltà

facile

Quantità per

4 persone

Tempo

20 min.

No

Lattosio

No

Glutine

Ingredienti

  • Gallina bollita, 400 g
  • Carote bollite, 200 g
  • Sedano bollito, 200 g
  • Cipolla, 200 g
  • Uova, 10
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe

Preparazione

  1. Disossate la gallina e sfilacciatene le carni. A parte, tagliate le carote e il sedano bolliti a dadini, sminuzzate la cipolla e riponete il tutto in uno scolapasta, lasciando le verdure ad asciugare.
  2. Poco prima di servire la frittata in tavola, rompete le uova e sbattetele con una frusta, regolando di sale e pepe. Unite la gallina e le verdure asciutte alle uova e incorporate il tutto delicatamente.
  3. Mettete a scaldare sul fuoco una padella antiaderente, ungetela leggermente e versatevi all’interno il composto ottenuto; coprite e fate cuocere a fuoco dolcissimo fino a quando l’uovo non si sarà ben rappreso.
  4. Infine, con l’aiuto del coperchio, girate la frittata dall’altro lato, coprite nuovamente e terminate la cottura, ad ottenere una frittata alta un paio di centimetri. Posizionatela sul piatto da portata, lasciatela riposare qualche minuto e servitela in tavola.

Il nostro staff alla costante ricerca di informazioni utili e notizie attendibili nel mondo del food&beverage

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi