Risotto per una attesa

“Risotto per una attesa” – tratto da “Il Riso – 133 ricette secondo Ave Ninchi e Pino Capozzi”, Arnoldo Mondadori Editore 1976

Da un libro che è un vero tesoretto dei ricettari novecenteschi italiani, vi regaliamo lo spunto per la preparazione di un risotto “per una attesa”, semplice quanto equilibrato, insaporito con salmone affumicato, prezzemolo, pepe bianco e succo di limone. Un’attesa che al palato vi farà provare dapprima un senso di conforto, suscitato dalle note dolci del salmone e del burro; con il progredire della masticazione, subentrerà invece un inatteso tocco di acidità, conferito dal limone, come a volerci ricordare che anche la più dolce delle attese…può riservare le più impensate sorprese. Ogni piatto a base di riso in questo libro ha un suo nome e un suo senso: dal “risotto per un venerdì” a quello “di periferia” e ancora un altro “per una sinfonia”. Se ritroverete questo libro  usato in un mercatino vintage o navigando sul web…non lasciatevelo scappare!

Il nostro staff alla costante ricerca di informazioni utili e notizie attendibili nel mondo del food&beverage

0 Commenti