Pasta nel peperone

Procedimento

  • Mettete a cuocere  la pasta in abbondante acqua bollente salata.

  • Nel frattempo, sbollentate i piselli in acqua bollente salata per 5 minuti, poi lasciateli freddare.

  • Lavate i peperoni, tagliateli a metà per la lunghezza, e con un coltellino rimuovete la parte interna della placenta e i semi.

  • Condite l’interno di ciascuna metà di peperone con poco sale e disponeteli su una teglia con della carta forno.

  • A parte, tagliate a cubetti le zucchine e le carote, conditele con sale e un cucchiaio di olio e fatele cuocere in padella, avendo cura che restino croccanti (la cottura proseguirà in forno).

  • Tagliate anche i pomodorini a cubetti e teneteli da parte.

  • Una volta che la pasta sarà cotta, scolatela in un recipiente e unitevi piselli, pomodoro a cubetti, verdure cotte e le foglie di basilico spezzettate, mescolando bene il tutto.

  • Disponete la pasta condita all’interno dei peperoni, coprite in superficie con una fettina di fontina e fate cuocere in forno preriscaldato a 210°C per 15 minuti circa.

  • Sfornate e lasciate riposare per una decina di minuti, poi servite in tavola decorando con foglie di basilico fresco.

Ingredienti per 4 persone:

Peperoni rossi 2  
Ditalini 120g  
Piselli 100g  
Zucchine 100g  
Carote 100g  
Pomodorini 50g  
Basilico 4 foglie  
Fontina DOP 4 fette  
Olio extr. d’oliva             4 cucchiai  
Sale fino q.b.  

 

Scritto da Patrizia Forlin

Vice direttore editoriale di PRODIGUS è laureata in lettere presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e specializzatasi con il master in “Cultura del cibo”,

Patrizia Forlin frequenta anche numerosi corsi culinari di specializzazione e consegue il diploma professionale di sommelier AIS. Nel 2006 con Chef Fabio Campoli fonda “Il Circolo dei Buongustai” un progetto che rappresenterà uno straordinariostrumento di promozione fondato sui valori dell’etica della condivisione e della conoscenza. In seguito, la sua ormai conclamata attitudine per la cucina la vede ospite di noti programmi televisivi RAI quali “Uno Mattina”, “In famiglia”, “Sabato e Domenica Estate”, “Geo & Geo”, dove presenta prodotti e piatti tipici del suo territorio.

0 Commenti