Deliziosi limoni verdi

In cucina, mai farsi influenzare dai colori o dalle forme: non sempre forniscono indicazioni corrette sulla qualità e sulla maturazione di un frutto.

E’ il caso dei limoni, dal momento che siamo abituati ad acquistarli gialli, eppure ne esistono varietà di colore propriamente verde (anche a maturazione raggiunta), dalle sfumature di profumo e di gusto tutte da scoprire!

Ne è un esempio il limone Verdello, dalla polpa succosa, proprio verde che più verde non si può. Inoltre in alcuni periodi dell’anno, altre varietà di limoni maturano senza assumere il colore dorato cui la nostra vista è avvezza.

A causa dei pregiudizi dei consumatori, questi frutti subiscono un processo chiamato deverdizzazione che serve per conferire loro il rassicurante colore giallo. Una pratica che riduce la qualità dei frutti. I malcapitati limoni diventano infatti meno turgidi e anche il loro sapore cambia. Se ne estrae, inoltre, una quantità di succo inferiore ed anche il loro profumo è meno intenso.

La cosiddetta deverdizzazione comporta altre conseguenze, anche sul piano dell’impatto ambientale: produce infatti CO2 che finisce nell’atmosfera; come se non ce ne fosse già in eccesso.

Infine i limoni così trattati deperiscono più velocemente degli altri. Tutto questo per assecondare semplicemente una preferenza cromatica.

L’Italia è il primo produttore mondiale di limoni, e il 90% del raccolto si concentra nella bellissima terra del Gattopardo, la Sicilia. Originari dell’India, sono arrivati nella nostra penisola nel II secolo dopo Cristo. 

Come già sottolineato, ve ne sono diverse varietà, le più conosciute sono il Femminello e il Limone di Sorrento. Quanto alle loro caratteristiche, tutti sanno che i limoni contengono molta vitamina C e pochissime calorie, per la scarsa presenza di zucchero.

Questi agrumi fanno benissimo alla salute, grazie alla vitamina, ai flavoni e ai caroteni, in particolare sono ottimi per regolarizzare l’intestino e hanno proprietà disintossicanti. Di alcune varietà si può gustare anche la scorza, che è digestiva. In estate quest’ultima è anche un ottimo dissetante e rinfrescante, come lo sono tutte le bevande a base di limone. La prossima volta che andate a fare la spesa, non lasciate la curiosità al verde.

Provate piuttosto a scoprire il sapore dei limoni verdello, superando i pregiudizi. Sono gustosi quanto e più di certi limoni gialli. E se quello che avete letto farà sorgere dei dubbi su quali siano gli agrumi naturalmente “dorati” e quali quelli deverdizzati, procedete con un rapido esame obiettivo, scegliendo sempre frutti dal colore brillante e sodi.

Fonte Sale&Pepe

Il nostro staff alla costante ricerca di informazioni utili e notizie attendibili nel mondo del food&beverage

0 Commenti