Strategie antietà

Tutti invecchiamo, è fisiologico! Ma spesso lo stile di vita e le abitudini sbagliate possono provocare un precoce avanzamento. Ed è così che cominciamo a dimostrare più della nostra età. Ma non dobbiamo solo pensare all’invecchiamento cutaneo o fisico: questo coinvolge, infatti, anche il cervello, andando a ostacolare le sue funzioni. 

Viviamo più a lungo, è vero, ma come possiamo fare per restare giovani dal punto di vista biologico? Qual è il nemico e cosa possiamo fare per bloccare i suoi effetti?

Il nemico è l’infiammazione, che prende il sopravvento quando:

  • Hai un’alimentazione scorretta e sregolata;
  • Sei esposto ad agenti chimici quali pesticidi/erbicidi o ad inquinamento ambientale;
  • Hai un sistema immunitario indebolito a causa di un intestino malandato;
  • Ti esponi alla luce ultravioletta in modo eccessivo;
  • Subisci dei cambiamenti ormonali;
  • Sei stressato o dormi poco.

L’infiammazione a breve termine è una cosa buona e ci protegge da batteri e virus come nel caso della febbre, ma se cronica, a sua volta è causa di molte malattie quali Alzheimer, diabete e decadimento causato dalla decalcificazione delle ossa, la perdita di massa muscolare e l’invecchiamento precoce. E si, l’infiammazione e i radicali liberi da essa prodotti possono anche avere effetti sulla pelle rendendola più rugosa e sottile. 

Cosa possiamo fare? Ecco i miei 5 consigli anti età.

  1. Utilizza spezie antinfiammatorie tutti i giorni: Le spezie sono una miniera di elementi antinfiammatori naturali. Salvia, origano, cannella, zenzero e alloro hanno tutte ottime proprietà antinfiammatorie e antiossidanti. Possiamo poi considerare la curcuma come la regina delle spezie viste le sue incredibili proprietà: detossificante, preziosa per il cuore, benefica per lo stomaco, fa bene alle cellule nervose e al cervello, coadiuva la perdita di peso, contrasta gonfiori e flatulenze, antibatterico. Cucinare con le spezie ti aiuterà anche a limitare il consumo di sale.
     
  2. Prediligi un’alimentazione antinfiammatoria: Questo è uno dei modi più facili per invertire il processo di invecchiamento e fondamentalmente significa:
    1) consumare molte verdure colorate come radicchio, carote, cavolo riccio, spinaci e broccoli;
    2) consumare grassi monoinsaturi e omega-3 contenuti nel pesce, olio d’oliva, noci e semi di zucca, avocado;
    3) evitare o limitare il più possibile gli zuccheri e i carboidrati raffinati come le farine e la pasta bianca;
    4) bere, bere, bere. Acqua però!
    Potrai notare dei vistosi cambiamenti alla tua pelle dopo solo qualche giorno di alimentazione antinfiammatoria. Quando l’alimentazione è ricca di cibi vibranti carichi di antiossidanti, grassi buoni, acqua e nutrienti essenziali, il nostro corpo ci dimostrerà apprezzamento attraverso il suo organo più grande: la pelle. Dopo tutto la pelle è spesso la prima parte del corpo a mostrare i problemi interni ma c’è un limite a quello che possiamo fare con creme, maschere, sieri. È necessario piuttosto dare un’occhiata più da vicino alla qualità del carburante con cui ci alimentiamo.
     
  3. Movimento (soprattutto all’aria aperta): Il movimento fisico è un grande alleato della longevità: scarica stress, ottimizza il metabolismo, migliora il sonno e riduce l’infiammazione! È importante scegliere un’attività che ci piaccia molto. Va bene camminare a passo sostenuto, bici, nuoto, abbinati a yoga e pilates.
     
  4. La gestione dello stress con tecniche di rilassamento o di yoga e un sonno che sia risanatore,fanno decisamente parte di una strategia atta a combattere l’invecchiamento. Un semplice esercizio che può essere benefico per entrambi questi aspetti è la respirazione diaframmatica: siediti senza appoggiare la schiena. Concentra l’attenzione sulla pancia e poni le mani sopra di essa. Inspira dal naso e riempi la pancia d’aria, dovrai sentirla gonfiarsi sotto le tue mani, poi pian piano espira dalla bocca. Quando espiri lascia uscire l’aria molto lentamente, dovrai sentire la pancia che sale e scende sotto le tue mani. Fai una ventina di queste respirazioni e ripeti almeno due volte al giorno.
     
  5. Stai alla larga da agenti chimici e tossine: Fai attenzione ai detergenti, saponi e prodotti per la pulizia della casa, acquista prodotti di origine naturale e il più innocui possibile per te e per l’ambiente. Tieni la casa arieggiata: apri le finestre da una a due volte al giorno per 10 minuti. Le piante possono aiutarti a purificare l’aria interna: lingua di suocera, dracena, ficus e filodendro ma anche azalea, aloe e spatifillo si sono rivelate le più efficaci. Mangia bio sempre quando poi. Utilizza prodotti di bellezza senza additivi tossici…

È tempo di rallentare i segni dell’invecchiamento e di risplendere veramente da dentro!

Scritto da Chiara Sartori

Integrative Nutrition - Certified Health Coach.

La salute è un viaggio non un punto d’arrivo. Tutti possiamo fare dei piccoli passi per potenziare il nostro benessere e lo stile di vita a prescindere dall’età. La vita è fatta per essere goduta fino in fondo ma per poterla apprezzare appieno dobbiamo avere energia, vitalità e forma fisica. Lavorare nel marketing di un’azienda che distribuisce un supplemento nutrizionale per 25 anni mi ha fatto entrare in contatto con tematiche quali alimentazione corretta e bilanciata, benessere e stile di vita, che fin da subito ho deciso di approfondire. In seguito a seri problemi di salute ed avendo compreso l’enorme contributo dell’alimentazione in questo senso, è nata in me una vera e propria passione per questi argomenti.

Ho frequentato la Scuola di Nutrizione Integrativa (Institute for Integrative Nutrition, NY) e il Corso Avanzato di Specializzazione in Salute dell’Intestino seguendo un percorso alla scoperta del vero cibo e dell’importanza di una nutrizione personalizzata.

Oggi, fare la differenza nella salute e nel benessere delle persone mi rende davvero felice.

Webwww.naturalmentechiara.com

FB: ChiaraNaturalmente  

0 Commenti